Nuvole Parlanti

di Leonardo Mansueto in esposizione dal 05/11/2012

Leonardo Mansueto nasce a Pinerolo (Torino) il 17 Aprile 1984,

L'infanzia e l’adolescenza sono caratterizzate dall'inquieto inseguimento di un bisogno di espressione artistica delle proprie percezioni. Fin dalla più giovane età ha dimostrato particolari versatilità nel disegno, nella pittura e nella scultura. Il disegno è stato da sempre il mezzo, l’unico, capace di dare sfogo ai sentimenti di una personalità timida a tratti introversa, ma pur sempre desiderosa di comunicare. Inizia il suo percorso artistico iscrivendosi al Liceo Artistico di Benevento, periodo nel quale inizia ad avvicinarsi alle opere figurative dei surrealisti come René Magritte, Salvador Dalì, poi alle opere di Alberto Savinio e Giorgio De Chirico, affascinato dal carattere misterioso di quei linguaggi dall’apparente incomprensibilità. Nel mezzo degli studi liceali vedono la luce i primi lavori “surrealisti”, composizioni elementari dai tratti malinconici, nate dalla volontà di trasporre su tela, alcuni sogni ricorrenti senza alcuna mediazione della ragione. Nel 2004 si iscrive all’Accademia delle Belle Arti di Napoli, frequentando la cattedra di Pittura presieduta dal Maestro Salvatore Provino; l’incontro con il pittore di Bagheria segnerà la svolta della produzione pittorica, da esso attinge un modo diverso di relazionarsi con lo spazio dove ogni singolo elemento della natura viene ad essere considerato nella sua interezza, di struttura, forma e colore. Proprio in questo periodo la sua pittura perde quella particolarità che fin dal suo nascere l’aveva contraddistinta, ovvero la scarsa nitidezza dell’immagine; i soggetti man mano assumono consistenza materiale, rafforzati dalle note in crescendo di colore, quasi come a voler far perdere quella traccia propria della visione onirica. Le nuvole, elemento ricorrente nelle sue tele, in principio avevano solo una valenza simbolica, ora diventano “maestre”; esse vengono studiate dal vero con l’intento di acquisire conoscenze sulla natura e sul comportamento della luce in rapporto con la materia. Nel 2008 consegue il titolo di Maestro d’Arte in Pittura col massimo dei voti. Nel 2005 viene premiato al Concorso “ I NUOVI TALENTI” - Omaggio a Massimo Rao con l’opera “Il Pianoforte”. Selezionato dall’Accademia di Napoli partecipa al Laboratorio dell’Affresco per giovani artisti organizzato dal M.A.C.A.M (Museo di Arte Contemporanea all’aperto di Maglione) in provincia di Torino, seguiranno altri premi e riconoscimenti. Il 2003 vede l’avvio dell’attività espositiva, tra spazi pubblici e privati, di cui la “Mediterranea Arte” di Napoli, la prima galleria d’arte ad ospitare le sue opere. A partire dal 2007, il suo linguaggio andrà via via assumendo un carattere metafisico, orientato ad indagare la sfera dei sentimenti e le tematiche d’attualità; il pittore offrirà combinazioni di elementi oggettivi in forte contrasto tra loro, in uno scenario apparentemente incoerente con il quale il pubblico è chiamato ancora una volta a relazionarsi.

Vive e lavora tra Montefalcone di Val Fortore (Benevento) e Roma.



CURRICULUM ARTISTICO

 

 

informazioni personali

 

 

nome: MANSUETO LEONARDO

 

INDIRIZZO: via del sole 8, 82025 montefalcone di valfortore (bn)

 

E-mail: leonardo.man@hotmail.it

 

NAZIONALITA’: italiana

 

DATA DI NASCITA: 17 Aprile 1984

 

 

TITOLI DI STUDIO

2003

- Diploma di maturità artistica Sezione Architettura, con votazione 92/100, presso il Liceo Artistico di Benevento.

 

2008

- Diploma di Laurea indirizzo Pittura, con votazione 110/110 e lode, presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli.

 

2012

-Corso in Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico Contemporaneo, Responsabile Gestionale dei Beni Culturali presso l’Accademia di Belle Arti di Roma.

 

ESPERIENZE ARTISTICHE

2003

- Partecipa al corso di cinema realizzato dagli esperti del gruppo "Altre Visioni". Realizzazione di un prodotto video dal titolo X FICTION inviato al concorso "Corto Ragazzi 2003".

- Partecipa al PROGETTO SCULTURA “Tecniche ed uso dei marmi, delle arenarie, dei tufi e delle rocce dure e loro rinvenimento nella provincia di Benevento”.

2005

- Segue la conferenza su “La Fisica per l’Arte” tenuta dal prof. Brunetti nella sede di Monte S. Angelo dell’Università di Napoli “Federico II” per l’anno mondiale della fisica 2005.

- Premiato con medaglia per l’opera “Il Pianoforte” al Concorso nazionale di pittura “I NUOVI TALENTI” Omaggio a Massimo Rao.

2006

- Laboratorio per l’Affresco giovani artisti al M. A. C. A. M. (Museo d’Arte Contemporanea all’Aperto), Maglione (To).

2009

- Guida dei corsi di Pittura e Disegno del “Karmel Grest 2009”, nel Comune di Montefalcone di Val Fortore.

- Premio di Pittura, Scultura e Grafica “CITTA’ DI NEW YORK”.

2010

- Guida dei corsi di Pittura e Disegno del   “Karmel Grest 2010”, nel Comune di Montefalcone di Val Fortore.

2011

- Tirocinio formativo in Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico Contemporaneo, Studio di opere d’arte e Guida Turistica – XVII Settimana della Cultura, Roma 2011.

2012

- Tirocinio formativo – Progetto didattico “ La ricostruzione delle vicende artistiche della chiesa di San Lorenzo a Formello attraverso lo studio dei documenti” tramite convenzione tra il Ministero dei Beni e le Attività Culturali - Soprintendenza per i Beni Artistici Storici ed Etnoantropologici del Lazio in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Roma.

- Realizzazione di calchi di antichi reperti storici ai fini espostivi, Museo Civico di Montefalcone di Val Fortore (Bn).

 

PRINCIPALI MOSTRE                                                                                                                                                                      

 2002

- Personale di Pittura, Comune di Montefalcone di Val Fortore (Bn).

2003

- XVII Biennale di Pittura di Baselice (Bn).

2004

- Personale di Pittura, Comune di Montefalcone Val Fortore (Bn).

2005

- Collettiva di pittura e scultura “Mari e moti” in Maggio dei Monumenti 2005, Istituto “Roberto Darmon”, Marano (Na).

- Collettiva “Futurocontemporaneo”, Accademia di Belle Arti di Napoli.  

- XVIII Biennale di Pittura di Baselice (Bn).

2006                                                                                                                                                  Collettiva “Segni e Sogni…” in Maggio dei Monumenti 2006, Istituto “Roberto Darmon”, Marano (Na).                                                                                                                                                       - Concorso a premio “Sacrarte”, Mostra Collettiva in Villa Vannucchi, San Giorgio a Cremano (Na).

2007

- Collettiva di pittura “ Impinto – Mansueto - Teodorova, Sodano”, Galleria “Mediterranea – Arte”, Napoli.

 2008

- IX Edizione del Concorso Nazionale di Pittura Estemporanea “San Giorgio in Pittura” – San Giorgio a Cremano, (Na).

 2009

- Personale “Sguardi dentro…”, Biblioteca Civica di Settimo Torinese, (To).

 2010

- Collettiva di pittura presso la Galleria il “Tempio” di Palermo.

- Collettiva di pittura “Fisionomie” presso la Galleria “Mediterranea-Arte” di Napoli.

- “Omaggio a Massimo Rao”, Antiche Terme Jacobine, Telese (Bn).

 

Autorizzo il trattamento dei dati personali contenuti nel mio curriculum vitae in base art. 13 del D. Lgs. 196/2003.